Elenco Outlet

La Reggia Designer Outlet, Natale 2010 e solidarietà a favore della Ludoteca dell'Istituto Pascale
articolo del 29/11/2010

In questo periodo natalizio, dedicato ai doni e ai festeggiamenti del Santo Natale, può capitare di far prevalere su tutto il resto il mero lato consumistico del Natale.

Non è certo questo il caso de La Reggia Designer Outlet, che infatti dedica il mese di dicembre, per la precisione da venerdì 3 a mercoledì 24 dicembre 2010, ad un'iniziativa di solidarietà a favore dell'Istituto Tumori Fondazione Pascale.

La raccolta fondi verrà destinata al progetto di ampliamento della Ludoteca dell'Istituto Pascale.

Le modalità di partecipazione aquesta lodevole e splendida iniziativa de La Reggia Desigenr Outlet sono riportate nel comunicato stampa ufficiale riportato di seguito.

McArthurGlen Group

REGALA UN SORRISO AD UN BAMBINO ED AI SUOI GENITORI.

La Reggia Designer Outlet, dal 3 al 24 dicembre 2010 promuove un'iniziativa disolidarietà a favore dell'Istituto Nazionale TUmori Fondazione Pascale


La Reggia Designer Outlet, dal 3 al 24 Dicembre 2010, si fa promotrice di un'iniziativa di solidarietà a favore dell'Istituto Nazionale Tumori "Fondazione Pascale".

All'interno dell'Outlet McArthurGlen sarà allestita una grande e colorata Santa Claus House, dove personale specializzato, sarà adibito all'impacchettamento doni e all'intrattenimento dei bambini.

Per ogni pacco dono confezionato è previsto il versamento minimo di Euro 1,50.

La raccolta fondi è finalizzata per sviluppare e incrementare le attività della "Ludoteca" dell'Istituto Pascale.

La "Ludoteca" è un piccolo spazio, ma dal grande significato: quello di una 'Medicina Umana' sempre più vicina ai bisogni dei pazienti e delle loro famiglie.

Tra le varie ansie, infatti, individuate nella donna che si ammala di cancro e, che è costretta alla degenza ospedaliera, vi è quella di doversi allontanare dai propri figli. Molte, poi, sono le pazienti che, in trattamento di follow up, vivono il grande disagio di non poter portare con sè i propri figli, non poterli seguire ed essere costrette ad affidarli a persone sempre diverse.

Lo scopo della "Ludoteca" dell'Istituto Pascale è, quindi, quello di mettere a disposizione delle pazienti uno spazio coloratissimo e con tante attività ricreative e didattiche dove un personale esperto e qualificato (psicologi, educatori e vigilatrici) si prenderà cura dei piccoli ospiti.

Un servizio rivolto ai bambini, il cui obiettivo principale è rendere possibile il loro stare vicino alle proprie mamme, in spazi adeguati e protetti, dove viene favorita la pratica del gioco.

La Reggia Designer Outlet, insieme ai visitatori che vorranno aderire a questa iniziativa di solidarietà, si impegna "a regalare un sorriso" ad un bambino ed ai suoi genitori nel momento in cui ne hanno più bisogno.

La piazza centrale di La Reggia Designer Outlet - Clicca per ingrandire.


McArthurGlen Group
Dall'introduzione del primo villaggio outlet in Europa nel 1995, il Gruppo McArthurGlen è diventato il leader europeo nello sviluppo, proprietà e gestione di Designer Outlet. Attualmente i 19 villaggi outlet di McArthurGlen, dislocati tra Regno Unito ed Europa Continentale, occupano una superficie di vendita di 500.000m2 e ospitano oltre 2.000 negozi di 750 grandi marchi raccolti in strutture architettoniche di alta qualità. Visitati da oltre 75 milioni di persone, nel 2009 hanno generato complessivamente un fatturato pari a 2 miliardi di euro. A partire dalla metà del 2009, McArthurGlen ha aperto nuovi Designer Outlet a Berlino, Salisburgo e Napoli, con ulteriori progetti in sviluppo ad Atene ed Amburgo.
www.mcarthurglen.it



La redazione di outletidea.com

Concorso natalizio attivo presso Palmanova Outlet Village
articolo del 23/11/2010

Atmosfera prenatalizia in piena fase di svolgimento a Palmanova Outlet Village.

Le città si colorano degli addobbi e delle luci natalizie e a poco più di un mese dalla tanto attesa data del 25 dicembre anche Palmanova Outlet si appresta a festeggiare da par suo l'arrivo del Natale offrendo ai propri visitatori un concorso ricco di premi.

Attivo da giovedì 18 novembre fino a venerdì 24 dicembre 2010, Shop&Win, questo il nome del concorso, mette in palio un ricco montepremi che spaziano da buoni sconto da spendere entro il 27 dicembre a due vacanze sulla neve (estrazione finale del concorso).

Rimandiamo al comunicato stampa ufficiale riportato di seguito per tutti i dettagli su come partecipare al concorso natalizio di di Palmanova Outlet Village.

Comunicato Stampa Palmanova Outlet Village, 18 novembre 2010 - n° 38       www.palmanovaoutlet.it
Palmanova Outlet Village

GRANDE CONCORSO SOTTO L'ALBERO "SHOP&WIN"
AL PALMANOVA OUTLET VILLAGE

Dal 18 novembre al 24 dicembre al Village si accende il Natale
Shop & Win, il concorso natalizio di Palmanova Outlet Village attivo dal 18 novembre al 24 dicembre 2010 - Clicca per ingrandire.

Al Palmanova Outlet Village si respira aria natalizia. Dal 18 novembre al 24 dicembre il villaggio dello shopping friulano premia i suoi clienti con il grande concorso "Shop&Win" regalando 38 mila euro in buoni spesa e altri ricchi premi, per un montepremi del valore totale di oltre 50 mila euro.

In tutti i 90 punti vendita, con una spesa minima di 100 euro, sarà possibile ricevere una cartolina per provare a vincere subito uno dei mille buoni shopping in palio, da spendere all'interno del Village entro e non oltre il 27 dicembre 2010.

Inoltre, tutti coloro che non avranno vinto, imbucando il coupon nell'apposita urna collocata nella piazza centrale del Palmanova Outlet Village, avranno l'opportunità di partecipare all'estrazione finale con grandi premi sotto l'albero: un carnet di buoni shopping per un valore di 6 mila euro e due romantiche vacanze sulla neve, in collaborazione con il comprensorio sciistico di Nassfeld Hermagor.

Per informazioni è possibile visitare il sito www.palmanovaoutlet.it



La redazione di outletidea.com

MAPIC 2010, PROMOS ci sarà
articolo del 16/11/2010

Promos, società presieduta dall'imprenditore Carlo Maffioli e attiva nel campo immobiliare, in particolare nello sviluppo, promozione e valorizzazione di grandi progetti immobiliari/commerciali come factory outlet village, shopping center e retail park, sarà presente con i suoi progetti operativi alla fiera internazionale dell'insediamento commerciale e della distribuzione, nota agli addetti ai lavori con l'acronimo MAPIC.

Come dicevamo, Promos illustrerà ai presenti al MAPIC 20100 i suo tre progetti operativi, che sono: il Palmanova Outlet Village, realtà più che consolidata, il Cilento Outlet Village, la cui apertura al pubblico è prevista entro la fine del 2011 e infine il Lifestyle Village Perle di Faenza, che verrà aperto entro il primo semestre del 2012.

Molta insomma la carne al fuoco per Promos, che non mancherà di confermarsi uno dei più grandi player nel panorama degli outlet di successo della nostra penisola.

Segue il comunicato stampa ufficiale di Promos contenete le parole del presidente Maffioli e le schede dei tre grandi progetti firmati dal Gruppo Immobiliare bresciano.

Promos, il Gruppo bresciano guidato dall'imprenditore Carlo Maffioli, attivo nello sviluppo, promozione e valorizzazione di factory outlet village, shopping center e retail park.

Comunicato Stampa

PROMOS AL MAPIC 2010

Promos, il Gruppo bresciano guidato dall'imprenditore Carlo Maffioli, parteciperà alla sedicesima edizione del Mapic, la rassegna internazionale dell'insediamento commerciale e della distribuzione, che si terrà a Cannes dal 17 al 19 novembre.

Attiva nello sviluppo, promozione e valorizzazione di grandi progetti immobiliari commerciali, quali factory outlet village, shopping center e retail park, Promos conta più di 350 mila metri quadrati di superficie di vendita, 700 milioni di euro d'investimenti promossi in Italia e all'estero, e oltre 350 insegne fidelizzate.

Promos si conferma un player di successo nel panorama del real estate commerciale, illustrando, al MAPIC 2010, i tre progetti in fase operativa presenti nel proprio portfolio: il Cilento Outlet Village, il Lifestyle Village Perle di Faenza e il Palmanova Outlet Village.

Il Cilento Outlet Village, già in corso di costruzione ad Eboli, in provincia di Salerno, aprirà al pubblico entro la fine del 2011. La struttura, realizzata in collaborazione con Innovazione Commerciale - Gruppo Irgenre, immobiliare qualificata nell'edificazione di strutture per la grande distribuzione, è destinata a diventare l'outlet più grande della Campania con 140 punti vendita, 3.000 posti auto e una superficie commerciale di 34.000 metri quadrati, per un investimento complessivo di 80 milioni di euro. (Scheda Cilento Outlet Village)

Il Lifestyle Village Perle di Faenza, previsto in apertura entro il primo semestre del 2012, nasce in collaborazione con Faenza Erre Srl e vedrà nel Mapic di quest'anno il momento ufficiale per l'annuncio dell'avvio del cantiere. Con i suoi 125 punti vendita e 26.800 metri quadrati, sarà un'iniziativa immobiliare commerciale con un'offerta retail di livello, a prezzo tradizionale. Da un design ricercato e innovativo, risulterà un luogo in cui gli spazi dedicati allo shopping saranno in armonia con le aree per il relax e il tempo libero. Una vera nuova shopping experience. (Scheda Lifestyle Village Perle di Faenza)

La partecipazione di Promos al Mapic sarà infine l’occasione per presentare i dati aggiornati, a quasi 30 mesi dall’inaugurazione, del Palmanova Outlet Village. Primo outlet italiano di confine, aperto nel maggio 2008, ad Aiello del Friuli, in provincia di Udine, il Village dello shopping friulano si riconferma una grande realtà fortemente integrata nel territorio friulano e dei 3 stati confinanti (Slovenia, Austria, Croazia).

Nel primo semestre del 2010, il fatturato è cresciuto del 21% e i visitatori sono aumentati del 15% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Nei mesi di giugno, luglio e agosto il fatturato ha superato del 25% quello dello stesso periodo del 2009 e i visitatori sono stati il 16% in più. I punti di forza del Palmanova Outlet Village sono la Ufficio Stampa PROMOS – promospress@lifelongariloman.com - 0516338001 qualità dell’offerta commerciale con i suoi 90 punti vendita e il suo bacino d’utenza internazionale, composto per il 40% da visitatori provenienti da Austria, Slovenia, Croazia e Serbia. (Scheda Palmanova Outlet Village)

Carlo Maffioli, Presidente di Promos, riferendosi alla situazione attuale del settore dei factory outlet center, dichiara: “Il panorama europeo mostra i primi segni di maturità. Ora più che mai è evidente come solo i progetti più concreti vengano premiati, in un contesto sempre più evoluto ed esigente. Questa rinnovata consapevolezza accompagna quotidianamente il nostro lavoro, così come l'attenzione e il monitoraggio continuo del mercato, per individuarne possibili linee evolutive e percorsi di innovazione”.

12 novembre 2010

Gruppo Immobiliare Promos

CILENTO OUTLET VILLAGE

Cilento Outlet Village


SCHEDA
Start-up Cantiere:  con l'inizio di novembre 2010 sono stati avviati gli interventi concernenti le strutture in elevazione (già ultimati i lavori di sistemazione esterna dell'area)
Località:  Eboli (SA) - Autostrada A3, Uscita Battipaglia
Apertura:  fine 2011
Proprietà:  INNOVAZIONE COMMERCIALE - Gruppo IRGENRE
Promozione e Commercializzazione:  PROMOS
Gestione:  Promanagement
Website:  www.promosbrescia.it
 
PROGETTO
Superficie complessiva:  233.321 mq
GLA Mq:  34.000 (Fase 1: 23.000)
Punti Vendita:  140 (Fase 1: 85)
Posti Auto:  3.000
PRINCIPALI CARATTERISTICHE:  sarà il più grande outlet della Campania, ospitando piccole e medie superfici, e insisterà prevalentemente sull'area meridionale della Regione, a forte vocazione turistica
 
BACINO D'UTENZA
Bacino:  Campania centro-meridionale e Basilicata occidentale
30 minuti d'auto:  500.000 residenti
60 minuti d'auto:  2.5 milioni residenti
90 minuti d'auto:  5 milioni residenti


Il Cilento Outlet Village sorgerà a Eboli, lungo la S.S. 18 che congiunge Salerno a Paestum, vicinissima all'uscita Battipaglia del tratto a tre corsie dell'autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria. Il bacino d'utenza della struttura insiste su Campania centro-meridionale e Basilicata occidentale, abbracciando Salerno, Potenza e Avellino, la popolosa Napoli e parte delle province di Benevento e Caserta, e conta 2,5 milioni di residenti nei 60 minuti d'auto e 5 milioni nell'isocrona dei 90 minuti. Agli oltre 6 milioni di arrivi turistici registrati ogni anno nella sola Campania, per buona parte qualificati come "upper class", si somma poi il milione di transiti annualmente censiti da e per le regioni limitrofe, per un totale di 7 milioni di potenziali contatti complementari al bacino stanziale.

TURISMO E TERRITORIO

  • 6 milioni di arrivi turistici annui
  • 1 milione di transiti annui da e per le regioni limitrofe

La regione d'insediamento del Cilento Outlet Village si caratterizza per l'eccezionale ricchezza di risorse naturali, paesaggistiche e storico-culturali, con un'offerta di accoglienza tra le più varie in Italia, tale da affascinare, ogni anno, milioni di turisti italiani e stranieri, soprattutto statunitensi, britannici, tedeschi, francesi e giapponesi. Le incantevoli località marittime di Capri e Ischia, Positano e Procida, Amalfi e Sorrento, accolgono più della metà dei visitatori regionali, mentre il turismo d'arte costituisce il secondo elemento attrattivo campano, con un quarto delle preferenze accordate a mete culturali quali Napoli, Caserta ed i siti archeologici di Pompei, Ercolano e Paestum. Non trascurabili sono inoltre le risorse territoriali legate alle terme, all'enogastronomia ed all'ambiente.

In particolare, il Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, istituito nel 1991 a tutela di un'area di oltre 180 ettari, abbraccia spiagge, scogliere e grotte, ulivi e macchia mediterranea, piccoli borghi, strette valli fluviali e cime di quasi duemila metri: un territorio così ricco di contrasti da aver ispirato, per millenni, grandi uomini d'arte e lettere ed essere inserito dall'Unesco, nel giugno 1997, nelle 350 Riserve Mondiali della Biosfera.

DISTANZE  KM  
Battipaglia  5 Positano70
Eboli  10 Potenza80
Pontecagnano  10 Napoli80
Paestum  20 Sorrento20
Salerno  30 Benevento95
Amalfi  50 Caserta100
Pompei  55 Camerota100
Avellino  60 Maratea130
Ercolano  70 

SERVIZI

Molta attenzione è stata data alla cura dei servizi, in particolare alla ristorazione, che avrà una offerta rivolta sia alla cucina locale sia a quella internazionale, e ai bambini, con un nuovo modello di baby caring in cui i bambini potranno imparare, giocando, in un ambiente molto accattivante.

Promos, il Gruppo bresciano guidato dall'imprenditore Carlo Maffioli, attivo nello sviluppo, promozione e valorizzazione di factory outlet village, shopping center e retail park.

PERLE DI FAENZA LIFESTYLE VILLAGE

Perle di Faenza Lifestyle Village - Apertura prevista per fine 2011


SCHEDA
Start-up Cantiere:  Fine 2010
Località:  Faenza (RA) - Autostrada A14, Uscita Faenza
Apertura:  2012, primo semestre
Proprietà:  Faenza Erre Srl
Promozione e Commercializzazione:  PROMOS
Gestione:  Promanagement
Website:  www.perledifaenza.it
 
PROGETTO
GLA Mq:  26.800 mq
Punti Vendita:  125
Posti Auto:  2.500
PRINCIPALI CARATTERISTICHE:  Le Perle Lifestyle Village sorgerà alle porte di Faenza, lungo la A14 Bologna-Taranto, e sarà espressione di un concept innovativo, capace di coniugare ed armonizzare le caratteristiche salienti dei classici retail park e delle main street cittadine. La piacevolezza di visita sarà garantita da un progetto accogliente, open air, ricco di verde e dall'arredo urbano curato, perché possa offrirsi ai visitatori come un luogo stimolante dove socializzare oltreché dedicarsi allo shopping. Ad una componente retail di livello, si affiancheranno servizi alla persona e spazi dedicati ad intrattenimento e relax, in una cornice architettonica dalla spiccata coscienza ecologica, attenta alle caratteristiche del luogo e capace di proteggere scenograficamente gli spazi di fruizione dall'autostrada, senza precluderne la visibilità per oltre un chilometro a ridosso del casello di Faenza.
 
BACINO D'UTENZA
10 minuti d'auto:  170.000 circa
20 minuti d'auto:  393 mila circa
30 minuti d'auto:  766 mila circa
40 minuti d'auto:  1,6 milioni circa
60 minuti d'auto:  2,66 milioni circa

  • 80.000 veicoli transitano ogni giorno lungo l'autostrada A14
  • quasi 10 milioni di turisti all'anno, più della metà diretti in Riviera
  • Reddito pro-capite e spesa non alimentare medi nel bacino superiori del 4,5% e del 35% alla media nazionale
  • 58 km dall'aeroporto di Bologna, 33 km da quello di Forlì, 70 km da quello di Rimini

Sarà l'autostrada A14 il principale collegamento con i 3 milioni di abitanti che compongono il bacino d'utenza dell'iniziativa, ai quali si potranno sommare i quasi 9 milioni di turisti annui in arrivo in Emilia Romagna, 6 milioni dei quali diretti in Riviera.

DISTANZE  KM  
Imola  20 Rimini70
Forlì  20 Riccione75
Cesena  40 Ferrara98
Ravenna  45 Pesaro100
Milano Marittima  50 Modena100
Bologna  50 Urbino110

SERVIZI

Molta attenzione è stata data alla cura dei servizi, in particolare alla ristorazione, che avrà una offerta rivolta sia alla cucina locale sia a quella internazionale, e ai bambini, con un nuovo modello di baby caring in cui i bambini potranno imparare, giocando, in un ambiente molto accattivante.

Gruppo Immobiliare Promos

PALMANOVA OUTLET VILLAGE

Palmanova Outlet Village


SCHEDA
Start-up Cantiere:  Fine 2010
Località:  Aiello del Friuli (UD) - S.P. 126 Km 1.6, Loc. Joannis - 33041 - tel. 0432.837810
Autostrada A4, Uscita Palmanova
Apertura:  8 maggio 2008
Proprietà:  Marangi Immobiliare Srl
Promozione e Commercializzazione:  PROMOS
Gestione:  Promanagement
Website:  www.palmanovaoutlet.it
 
PROGETTO
Superficie complessiva:  110.000 mq
GLA Mq:  24.437 mq
Punti Vendita:  90
Posti Auto:  2.500

PRINCIPALI CARATTERISTICHE
Primo outlet di confine italiano con quattro Paesi nel proprio bacino d'utenza: Italia, Slovenia, Austria e Croazia; registra 3 milioni di visitatori annui.

BACINO D'UTENZA
Il Palmanova Outlet Village è ubicato in posizione di assoluto interesse strategico, a ridosso del casello autostradale di Palmanova, con affaccio diretto per circa 1 km sull'autostrada A4 Venezia- Trieste (asse che registra ogni anno oltre 40 milioni di veicoli in transito).

La location è baricentrica alle città di Udine, Pordenone, Trieste e Gorizia e gode di un'area di gravitazione commerciale che interessa tutto il Nord-Est e si estende verso il nuovo mercato sloveno e croato, intercettando inoltre il grande flusso turistico proveniente dall'Austria e dall'Est Europa diretto verso Venezia e il litorale adriatico, le località dolomitiche e i luoghi di villeggiatura della Slovenia e della Croazia.

PRINCIPALI MARCHI PRESENTI
Alberta Ferretti factory store, Adidas, Asics, Baldinini, Benetton, Bialetti, Caleffi, Calzedonia, Calvin Klein, Calvin Klein underwear, Conte of Florence, Elisabetta Franchi per Celyn b., Enrico Coveri, Fornarina, Freddy, Guess by Marciano, Guru, Iceberg Outlet, Lindt, Marina Militare, Meltin'pot, Morellato, Nervesa, Nike, Nolita Rare, Parah, Pollini, Phard, Pompea, Puma, Rifle, Slam, Suomi, Valentino fashion group, Valleverde.

TURISMO
Il villaggio dello shopping friulano è un'interessante meta turistica per tutti coloro che desiderano unire il piacere dello shopping a quello di una gita alla scoperta del Friuli Venezia Giulia, una regione ricca di storia, cultura e tradizioni.

Situato a ridosso dell'autostrada A4 Venezia-Trieste, l'Outlet è il punto di partenza ideale per scoprire le terre friulane e, proprio per questo motivo, è frequentato da tantissimi stranieri provenienti in massima parte dalla Slovenia, dalla Serbia, dalla Croazia e dall'Austria.

Le località da visitare, interessanti sia dal punto di vista culturale che enogastronomico, sono numerose e tutte situate a pochi chilometri dal villaggio dello shopping. Da Aquileia, splendida città romana conosciuta in tutto il mondo, a Palmanova, passando per Udine, Pordenone, Trieste e le note località marittime di Lignano Sabbiadoro e Grado, c'è davvero l'imbarazzo della scelta. Da non dimenticare, poi, le colline friulane dove si producono i famosi vini doc del Collio, tra cui la Ribolla gialla, il Refosco, il Picolit e il Friulano, noti a livello internazionale.

DISTANZE  KM  
Udine  25 Capodistria75
Gorizia  30 Venezia108
Nova Gorica  36 Treviso110
Lignano  50 Tarvisio117
Trieste  52 Rijeka125
Pordenone  65 Ljubljana136

BILANCIO GENNAIO - AGOSTO 2010

Il Palmanova Outlet Village chiude positivamente il primo semestre dell'anni: il fatturato cresce del 21% e i visitatori aumentano del 15% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno; nei mesi di giugno, luglio e agosto il fatturato ha superato del 25% quello dello stesso periodo del 2009 e i visitatori sono stati il 16% in più.

I punti di forza del villaggio dello shopping friulano sono la qualità dell'offerta commerciale dei suoi 90 punti vendita e il suo bacino d'utenza internazionale, composto per il 40% da visitatori provenienti dalle vicine Austria, Slovenia, Croazia e Serbia.



La redazione di outletidea.com

Weekend dello sportivo al Palmanova Outlet Village
articolo del 11/11/2010

Questo fine settimana Palmanova Outlet Village opsiterà una due giorni tutta dedicata allo sport regionale, con ospiti di altissimo livello e tutta una serie di attività di contorno di grande interesse per tutti gli appasionati di sport, ma non solo.

Il Weekend dello Sportivo si svolgerà nei giorni di sabato 13 e domenica 14 novembre 2010 all'interno del Palmanova Outlet Village.

Questo avvenimento si inserisce nel contesto di sponsorizzazioni sportive a livello regionale promosse dalla cittadella friulana, partner ufficiale della FIGC (Federazione Italiana Gioco Calcio).

Segue il comunicato stampa ufficiale di Palmanova Outlet e il programma dell'intensa due giorni dedicata allo sport.

Comunicato Stampa Palmanova Outlet Village, 10 novembre 2010 - n° 37       www.palmanovaoutlet.it
Palmanova Outlet Village
L'evento in programma per sabato 13 e domenica 14 novembre

SPORT IN FESTA AL PALMANOVA OUTLET VILLAGE

Ospiti d'eccezione Bruno Pizzul, le Frecce Tricolori, Valerio Bertotto ed Elisabetta Marin
L'entrata di Palmanova Outlet Village, la cittadella del risparmio friulana che sabato 13 e domenica 14 novembre 2010 opsiterà grandi personaggi del mondo dello sport.


Una due giorni dedicata allo sport regionale con ospiti d'eccezione, momenti di intrattenimento e interessanti talk show. Sabato 13 e domenica 14 novembre, a partire dalle 15, il Palmanova Outlet Village, partner ufficiale della Federazione Italiana Gioco Calcio (FIGC), ospiterà il "Weekend dello Sportivo", un grande evento che vedrà la partecipazione di importanti nomi dello sport a tutti i livelli.

Sabato pomeriggio, oltre al presidente della FIGC del Friuli Venezia Giulia, Renzo Burelli, prenderanno parte alla manifestazione anche l'assessore regionale Elio De Anna, l'assessore provinciale Mario Virgili, il dirigente sportivo Enzo Cainero, l'ex capitano dell'Udinese, Valerio Bertotto con due rappresentanti dell'Udinese calcio, il telecronista Bruno Pizzul, l'ex campionessa olimpica di giavellotto Elisabetta Marin e Chiara Cainero, attuale campionessa olimpica di Tiro a Volo, Pechino 2010, il rappresentante della FIGC della Provincia di Udine, Enzo Canciani.

Grande attesa anche per la premiazione di alcune realtà sportive locali (Aiello Volley, Aiello Calcio, Bastioni Bike e Club Sunshine), sponsorizzate dal Palmanova Outlet Village, che si sono distinte ottenendo importanti risultati nel corso dell'ultima stagione.

Particolarmente ricco anche il programma di domenica pomeriggio, sempre a partire dalle 15. Oltre ad Amori Sport, il team guidato dallo scrittore e regista Federico Moccia, che lo scorso 10 ottobre, con Amori Maxi Jena, rappresentata dallo Skipper sloveno Mitja Kosmina, si è classificato 2° alla Barcolana di Trieste e con Amori Idea rappresentata dallo Skipper triestino Alberto Leghissa, 5° classificata alla manifestazione, saranno presenti, come ospiti d'onore, i piloti delle Frecce Tricolori, Pattuglia Acrobatica dell'Aeronautica Militare Italiana. Seguirà la premiazione del club sportivo Palma Calcio, sponsorizzato dal Palmanova Outlet Village.

L'intero evento sarà caratterizzato dalle esibizioni delle Cheerleaders di Lubiana: le Dragon Ladies, un gruppo di ballo che nel mondo del basket a livello europeo non ha bisogno di presentazioni. Non mancheranno le dimostrazioni di alcune realtà sportive locali tra le quali la Cisa, Centro Italiano Sicurezza Autodifesa.

Il villaggio dello shopping friulano, de sempre attento alle esigenze del territorio, si riconferma ancora una volta protagonista di primo piano non solo nel mondo dello shopping ma anche nel panorama sportivo regionale.

La manifestazione si svolgerà anche in caso di maltempo, in tensostruttura coperta.

Per informazioni:
www.palmanovaoutlet.it - Infopoint 0432 837810

Palmanova Outlet Village Programma del Weekend dello Sport

Sabato 13 novembre 2010

Ore 15.00    TALK SHOW "PRESENTAZIONE DELLA PARTNERSHIP TRA FIGC e PALMANOVA OUTLET VILLAGE“

Seguirà un’esibizione delle Dragon Ladies, famose Cheerleaders di Lubiana note nel mondo del basket a livello europeo.

Ore 16.00    TALK SHOW "LO SPORT IN FVG"

Al termine assegnazione del Premio per le realtà sportive sponsorizzate dal Palmanova Outlet Village: A.S.D. Aiello Volley, Aiello Calcio, Club Sunshine, Bastioni Bike.

Domenica 14 novembre 2010

Ore 15.00    TALK SHOW "AMORI SPORT"

Premiazione dei rappresentanti del team Amor guidato dallo scrittore e regista Federico Moccia.

Presentazione del progetto CISA, Centro Italiano Sicurezza Autodifesa e consegna attestati di partecipazione al corso.

Ore 16.00    TALK SHOW "FRECCE TRICOLORI"

Consegna targa dal capitano delle Frecce Tricolori al Palma Calcio per la fondazione del neonato club sportivo.

A seguire:

Premiazione del Palma Calcio, Club Sunshine (con esibizione) e CISA Centro Italiano Sicurezza Autodifesa (con esibizione).

Presenta la giornalista Elisa Michellut

La manifestazione si svolgerà anche in caso di maltempo, in tensostruttura coperta.

Per informazioni:
www.palmanovaoutlet.it
Infopoint 0432 837810



La redazione di outletidea.com

Fashion Valley Outlet aprirà nella primavera del 2011
articolo del 03/11/2010

Anche per quest'anno 2010 EuropInvest, società italo belga che vanta un'esperienza trentennale nel settore degli Outlet Village, dei Retail Park e dei Centri Commerciali, propone a tutti gli outlet addicted italici succose novità da non farsi sfuggire per alcuna ragione al mondo.

La news regina è sicuramente quella relativa all'annuncio dell'apertura, prevista per la primavera del 2011, di Fashion Valley, il nuovissimo outlet definito la nuova frontiera dello shopping di alta gamma, realizzato in collaborazione con il Gruppo La Castel-nuovese, che sorgerà alle porte di Firenze.

Seguono poi aggiornamenti relativi a realtà ormai consolidate avviate nel 2009 e altre succosissime news sul mondo degli outlet.

Non perdetevi quindi il comunicato stampa ufficiale di EuropInvest pubblicato di seguito.

EuropInvest, società italo belga nata nel 1980 operante nel settore dei Centri Commerciali, degli Outlet Village e dei Retail Park.

EUROP INVEST A MAPIC: PROGETTI DI SVILUPPO COMMERCIALE,
DALLA TOSCANA AL MAROCCO

In apertura Fashion Valley: la nuova frontiera dello shopping di alta gamma

Cannes | Palais des Festival | Stand 19.16 | Livello 01

Firenze, 27 ottobre 2010: Senza sosta l'attività di Europ Invest, società italo-belga leader di settore nello sviluppo di centri commerciali, outlet village e retail park che, con 3 progetti di sviluppo in Italia e numerosi altri in differenti location dell'Europa e del Nord Africa, presenta oltre 150.000 mq di superfici commerciali al MAPIC di Cannes, la più importante fiera internazionale dedicata allo sviluppo commerciale dei centri urbani, alla GDO e al franchising, in programma dal 17 al 19 novembre al Palais des Festivals.

È destinata a rivoluzionare lo shopping di alta gamma italiano Fashion Valley, la punta di diamante del porfolio Europ Invest, realizzata in partnership con il Gruppo La Castel-nuovese. La nuova piattaforma commerciale nasce nel cuore del distretto della moda toscano, che conta 3,5 milioni di presenze consolidate attratte ogni anno da The Mall e dai principali punti di riferimento della regione per lo shopping di lusso a prezzi scontati.

Il rendering del futuro Fashion Valley Outlet, centro dedicato al lusso con store di alta gamma e, ovviamente, prezzi scontati. - Clicca per ingrandire.

Fashion Valley aprirà le porte a visitatori italiani e stranieri a primavera 2011: strategicamente posizionato sull'A1 tra Firenze e Roma, a soli 30 minuti dal capoluogo toscano, si sviluppa nella frazione di Leccio, alle porte di Reggello. Con un investimento di 30 milioni di euro, l'intervento si sviluppa su un'area di 100.000 mq dove, per questa prima fase, vengono inaugurati tre moduli per complessivi 5.500 mq di superficie commerciale e ulteriori 10.000 mq con le successive fasi di sviluppo.

Con questo progetto si concretizza un nuovo modello di "shopping esperienziale", ispirato ai grandi mall statunitensi: alle boutique di prima linea delle migliori firme della moda italiana e internazionale si affiancano i marchi di alta gamma che finora non hanno mai affrontato l'esperienza delle grandi piattaforme commerciali e i brand più legati all'avanguardia fashion, che troveranno qui una vetrina di prestigio. L'offerta si articolerà in specifici settori - donna, uomo, bambino, accessori - per guidare il visitatore nella sua esperienza d'acquisto all'interno di 32 punti vendita, serviti da bar, ristoranti e 1.000 posti auto.

Fashion Valley nasce dall'esperienza di Ubaldo De Vincentiis, presidente di Europ Invest, in collaborazione con il manager e consulente d'impresa Giacomo Santucci, che ha contribuito al successo di alcuni dei brand italiani più importanti della moda d'alta gamma internazionale.

A livello di concept architettonico, le strutture sono state progettate per inserirsi nel territorio, valorizzandone le bellezze paesaggistiche. Gli edifici, realizzati in vetro e acciaio, sono concepiti per ottimizzare i consumi energetici e ridurre al minimo l'impatto ambientale, grazie ad un moderno impianto fotovoltaico e un sistema di pannelli solari termici.

Fashion Valley è solo uno degli ambiziosi progetti di spazi commerciali di Europ Invest, che si propone a partner e investitori con un modello di business a 360°, capace di curare ogni fase dell'iter di sviluppo progettuale: identificazione di location strategiche; acquisizione dei terreni; layout strategy; organizzazione copertura finanziaria; progettazione e costruzione; strategia commerciale; gestione.

AbruzzoCittà Sant'Angelo Village

A un anno dall'apertura, avvenuta a settembre 2009, Città Sant'Angelo Village ha già superato i 2.000.000 di visitatori e si prepara ad inaugurare la seconda fase di sviluppo, che coinvolge 40 nuovi negozi aperti al pubblico la prossima primavera.

Il Village si presenta ora a Mapic 2010 con 30.400 mq complessivi (I e II fase) di superficie commerciale già in attività e 4.000 posti auto.

Primo company store dell'Abruzzo e della Riviera Adriatica, Città Sant'Angelo Village nasce a 20 chilometri da Pescara su un'area di 140.000 mq, da un progetto sviluppato e realizzato da Europ Invest in partnership con Unieco e La Castelnuovese, con un investimento complessivo di circa 110 milioni.

La location particolarmente ricettiva, strategicamente collocata a solo 1 km dall'omonima uscita della A14 Bologna-Bari, consente a 3 milioni di persone di raggiungere l'outlet in non più di un'ora di macchina, ai cui si aggiungono gli 8 milioni di turisti attratti ogni anno dalle bellezze paesaggistiche e architettoniche della Regione.

LombardiaVigevano Lifestyle Park

Già avviata la commercializzazione dell'area dedicata al Retail della nuova piattaforma commerciale di Vigevano, il primo Lifestyle Park della capitale nazionale della moda che nascerà in provincia di Pavia, a 30 km da Milano. Strategica la location, all'incrocio tra la A7 Milano-Genova e la A4 Milano-Torino.

Su un'area di 600.000 mq sarà sviluppato un intervento, che include un Company Store e un Retail Park serviti da 4.000 parcheggi, di 70.000 mq di superficie commerciale complessiva, di cui 20.000 mq dedicati all'intrattenimento e al turistico-ricettivo. Ad arricchire ulteriormente il progetto sarà l'adiacente Parco Ticino oltre 30 ettari dedicati ad aree verdi. Nella prima fase di sviluppo, prevista per inizio 2012, saranno realizzati 10.000 mq di GLA.

MaroccoMarrakech Company Store

Sarà aperta in occasione di MAPIC 2010 la commercializzazione di Marrakech Company Store, il nuovo centro dello shopping firmato Europ Invest che nascerà alle porte di Marrakech, a circa 30 minuti dalla Medina, centro storico e artistico della città.

Su un'area di 400.000 mq immersa nell'atmosfera esotica del Marocco, l'intervento prevede la realizzazione di 75.000 mq di GLA: un Company Store con oltre 180 negozi, un Retail Park, 4.200 parcheggi e ulteriori 5.000 mq di strutture commerciali destinate ad accogliere un moderno suk di prodotti tipici locali certificati, dove l'artigianato si affiancherà alle migliori boutique per lo shopping di alta gamma a prezzi scontati.

Ideato per soddisfare gli 8 milioni di visitatori da tutto il mondo che ogni anno visitano la regione, sarà contemporaneamente la risposta alle crescenti richieste della capitale turistica di un Paese protagonista di un forte sviluppo immobiliare (2,5 milioni di abitanti entro 60 minuti in auto).

MaroccoCasablanca Village

Si immerge nel fascino del Nord Africa anche il Casablanca Village, che sorgerà nei pressi della più grande metropoli del Marocco e che unisce i vantaggi di un Company Store e di un Retail Park. Con 3 milioni di residenti, di gusti e abitudini tipicamente europee, Casablanca è la capitale economica e allo stesso tempo sede del principale porto commerciale e turistico del Paese.

Posizionato in prossimità della frequentatissima autostrada Casablanca-Rabat, il Casablanca Village prevede la realizzazione di 80.000 mq complessivi di GLA, corredati di 200 negozi e 4.500 posti auto.

Caratterizzato da un design strettamente ispirato all'architettura di Casablanca, tipico dell'arte coloniale francese, questo nuovo outlet si rivolge a un bacino di 7 milioni di persone che distano non più di 60 minuti in auto e a 4 milioni di turisti che ogni anno visitano la città.

Oltre all'Italia e al Marocco, le attività di sviluppo di Europ Invest si rivolgono a numerosi altri territori oggetto di crescenti investimenti immobiliari, commerciali e turistici, a partire dalla Croazia (Kriz Village, a 40 km da Zagabria), passando per la Grecia (con un progetto a Cipro e un Lifestyle Park ad Atene), fino all'Egitto (Cairo Company Store).

Europ Invest è una società italo belga nata nel 1980 operante nel settore dei Centri Commerciali, degli Outlet Village e dei Retail Park. Il Gruppo ha la propria sede principale a Maasmechelen (Belgio) e uffici operativi in Italia (a Firenze).
Europ Invest è stata una delle prime società in Europa ad investire nel settore degli outlet, promuovendo, tra il 1998 e il 2009, il primo Outlet Village del Belgio a Maasmechelen, l’Outlet di Serravalle (primo in Italia) e il Valdichiana Outlet Village, prima struttura di questo genere in Toscana, e il Città Sant’Angelo Village a Pescara.
Il gruppo, tra i leader del settore, svolge attività di developer immobiliare, con acquisizione, studio sulla localizzazione strategica, progettazione delle strutture, costruzione, ricerca end-user e promozione.
Il Gruppo La Castelnuovese con la sua capogruppo, la soc. coop. La Castelnuovese, ha origine nel 1956.Il Gruppo La Castelnuovese con la sua capogruppo, la soc. coop. La Castelnuovese, ha origine nel 1956. Attualmente il gruppo è strutturato con aziende che operano in quattro settori strategici dell’edilizia: ambiente, grandi opere, inerti e residenziale. Il gruppo ha stabilito un rapporto strategico con Europ Invest per lo sviluppo e la realizzazione di grandi strutture commerciali.
Fanno parte del gruppo oltre 40 aziende, con oltre 1500 addetti in Italia.




La redazione di outletidea.com



Cookies e Privacy

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Visualizza dettagli