Apre Candle Outlet, l'outlet dedicato alle candele
articolo del 13/11/2007

Ancora pochi giorni di attesa per l'apertura del nuovissimo Candle Outlet, dedicato al mondo delle candele della cereria Graziani, fabbrica di candele attiva da più di 2 secoli.

Di seguito il comunicato stampa ufficiale dell'evento.
Candle Outlet
1805-2005 200 anni a lume di candela
Il più grande negozio di candele d'Europa ai piedi di un borgo medievale toscano: apre il 16 novembre a Piani di Laura, frazione di Lorenzana (Pisa), lo spaccio aziendale di una delle più antiche cererie italiane, la cereria Graziani, fondata a Livorno nel 1805.
400 metri quadri dedicati a candele di ogni genere, dalle più classiche alle più stravaganti, in una vastissima gamma di colori e profumi, il tutto a prezzi da outlet. Non mancano naturalmente articoli di seconda scelta e fine serie, che faranno la gioia di chi è sempre a caccia di occasioni!
Nello stesso spazio anche una piccola sezione museale con stampe e macchinari d'epoca, una vera chicca per gli appassionati e non solo.
Un'ottima occasione, insomma, per coniugare una giornata nella campagna toscana con un'esperienza di shopping davvero indimenticabile.

Lorenzana, 31 ottobre 2006
Candle Outlet

Zona industriale Piani di Laura
56040 LORENZANA (PI)
Tel. 050 66 26 71

www.candleoutlet.it

Orari di apertura:
mercoledi e sabato: 10-12.30
venerdi e sabato: 10-12.30 e 15.30-19.30
ultima domenica del mese: 15.30-19.30
Periodo natalizio tutte le domeniche.

Volantino apertura Candle Outlet.
La cereria Graziani è stata fondata nel marzo del 1805 da Abramo Graziani con sede in Borgo S.Jacopo. Già pochi anni dopo un rescritto granducale lo autorizzava a imbiancare e trasformare in candele la cera importata dalle indie.
Il figlio di Abramo, Leone, si trasferì nel 1860 in Via delle Colline dove impiantò una moderna cereria adiacente alla villa di famiglia.
A Leone successe il figlio Alberto nel 1905 che si dedicò principalmente alle candele da chiesa. Nel 1915-18 intensificò la produzione di candele steariche da illuminazione, molto richieste nel periodo bellico.
Il figlio Gino, tornato dal fronte, dove ottenne riconoscimenti come ufficiale dell'aviazione, collaborò con il padre per poi succedergli nel 1923 ampliando la capacità produttiva e dedicandosi molto ai prodotti di uso civile e militare (soprattutto per la Marina).
La seconda guerra mondiale interruppe questa evoluzione rimanendo inattiva l'azienda tra il 43 e il 44.
La produzione rinacque grazie all'energia profusa dal giovane Alberto, figlio di Gino che insieme al padre rinnovò la cereria impiantando nuove produzioni ed inserendo il settore delle candele colorate decorative.
Negli anni 70 la vecchia fabbrica non bastava più alle necessità industriali moderne. Venne allora costruito un nuovo stabilimento nella zona industriale che stava sorgendo in quegli anni vicino alla raffineria, a nord di Livorno.
Nel 1975 il nuovo stabilimento subì un devastante incendio da cui rimasero solo alcune strutture murarie. Su queste stesse fondamenta risorse in pochi mesi il nuovo capannone che accolse i rinnovati impianti.
Il colonnello Gino fece appena in tempo a vedere ed apprezzare il nuovo stabilimento perchè morì nel 1976. Negli anni 80 Mario affianca il padre nell'azienda, insieme raggiungono nuovi mercati e aggiungono nuove linee. Nell'aprile 02, pochi mesi prima dell'arrivo del più grande e recente macchinario, Alberto Graziani muore improvvisamente, lasciando un'azienda addolorata ma determinata ad onorare la tradizione di onestà e dedizione.
Alla direzione dell'azienda Mario viene affiancato dalla moglie Francesca che da un rinnovato impulso al settore estero.
Nel 2007 viene concluso il nuovo stabilimento a Lorenzana dove l'azienda si trasferisce. Lo stabilimento presenta un'architettura particolare studiata per rendere il lavoro efficiente ma piacevole e salubre.
Resta nel tempo la tradizione di un lavoro tramandato di padre in figlio per 6 generazioni.

www.graziani.net

La redazione di outletidea.com