Gli eventi di agosto di Mondovivo Estate 2008
articolo del 01/08/2008

Il calendario del mese di agosto di Mondovivo Estate 2008 è davvero denso di appuntamenti.
Prendete nota delle date e lasciatevi conquistare dagli spettacoli e dalle iniziative organizzate presso il parco commeciale Mondovicino Shopping & Tempo Libero di Mondovi (CN), all'interno del quale è presente la cittadella del risparmio Mondovicino Outlet Village.
Mondovivo - Un'estate di spettacolo e divertimento

Mondovivo Estate 2008:
divertimento assicurato con gli spettacoli gratuiti

Gli spettacoli - gratuiti - di Mondovivo Estate 2008 sono realizzati in collaborazione con Ede srl - EventiDuemila Entertainement.
Ecco tutti gli appuntamenti di agosto:
Ai bambini sono riservati le giornate di sabato e domenica con due diversi intrattenimenti: Parco Avventura e Gonfialopoli, le cui aree gioco sono montate nel parcheggio di fronte a Cascina Cerea.
Sabato 2 e Domenica 3 Agosto, viene proposto per la seconda settimana, Parco Avventura, che tornerà sabato 30 e domenica 31 agosto, con orario, dalle 11 alle 13 e dalle 15 alle 21.
Parco Avventura - lo ricordiamo - vuole far giocare e nello stesso tempo far affrontare ai bambini, piccoli esercizi di abilità ed equilibrio in un percorso di avventura, guidati in sicurezza da operatori-istruttori che li aiutano a superare le prove. All'inizio del percorso, ai bambini viene fatto indossare un caschetto di protezione e un'imbragatura da arrampicata su cui sono fissate due corde (longe) e moschettoni di sicurezza per garantire loro la massima protezione. Al termine del percorso verranno consegnati attestati di partecipazione personalizzati con il nome di ogni bambino. L'età consigliata per affrontare le prove va dai 4 ai 10 anni.
Sempre ad agosto, sabato 9,16 e 23 e domenica 10, 17 e 24, torna invece Gonfialopoli, ovvero un parco giochi allestito con gonfiabili di varie dimensioni per bambini di età compresa tra 1 e 12 anni accompagnati da un adulto, anche se sono presenti animatori per controllare che i giochi vengano utilizzati in maniera corretta. Tutti i giochi sono certificati e costruiti con materiali non dannosi alla salute dei bambini. I giochi comprendono un ”Topodromo”, ”Uomo ragno e Rock'n roll” e ”Scivoli”. La struttura è presidiata da un operatore e i bambini dovranno accedervi accompagnati da un genitore-tutor con calze e copriscarpe monouso.
Gli spazi scelti per gli eventi di Mondovivo sono collocati in tre differenti posizioni: i concerti di musica jazz del giovedì si tengono nella Piazzetta Outlet Village conosciuta per la sua fontana con giochi d’acqua. Gli spettacoli di cabaret del venerdì e le esibizioni live delle band del sabato sera invece sono in Piazza Giovanni Jemina, mentre le serate danzanti sia di latino americano che di ballo liscio si svolgono nella Piazza Cerea, che prende il nome dalla Cascina che vi si trova di fronte.
In occasione degli eventi serali, la Ristorazione all’interno del Parco osserverà un orario differente: durante gli eventi di Latino Americano e Liscio sarà aperta la Food Court all’interno dello Shopping Center. Nelle serate di Jazz, Cabaret e Musica live, sarà aperta la ristorazione dell’Outlet Village.

Gli spettacoli gratuiti di "Mondovivo Estate 2008"

Mondo Jazz - Quarto e ultimo concerto, giovedì 31 luglio, alle 20,30, sempre nella splendida cornice della Piazzetta Outlet Village, che farà da scenario all'esibizione del quartetto Danilo Pala Group. Il gruppo è guidato da Danilo Pala, sassofonista fra i più apprezzati a livello nazionale, che ha collaborato con Mike Manieri, Dave Liebman e Steve Grossman.
Mondo Cabaret - Per lo spettacolo di venerdì 1° agosto, alle ore 20,30, in Piazza Jemina arriva lo spettacolo di Leonardo Manera. Leonardo Manera è un attore, un autore e, soprattutto, un cabarettista. Ha ottenuto vari riconoscimenti a livello nazionale: nel 1996 ha vinto il Festival nazionale del Cabaret e nel 1997 il premio della critica alla Zanzara d'oro, trasmessa su Rai Uno. Tra i suoi personaggi ventriloquo Vasco e mimo Mimmo. In televisione ha partecipato a Seven Show, Paperissima, Quelli che il calcio e Ciro. Attualmente fa parte del cast di Zelig.
Venerdì 8 agosto: Dario Cassini presenta il suo quinto spettacolo. La scorsa stagione “Bastardo Dentro” previsto in cartellone al Teatro dei Satiri di Roma per un mese, ha registrato il tutto esaurito con un boom di pubblico per la notte di capodanno.
Un libro in cantiere, radio, teatro, cinema… sembra proprio che sia il momento più prolifico per Dario, dopo un’estate ai microfoni di Radio 2 per accompagnare gli ascoltatori con i temi più stuzzicanti dell’estate e per firmare un guinnes tutto radiofonico: la prima trasmissione radio in Italia ad adottare il nuovo mezzo degli MMS. Dario e la sua redazione volevano vedere in faccia le persone che facevano il programma assieme a loro. Continua tuttora la sua collaborazione su Radio 2, per la quale, ogni domenica mattina dalle 8.45 alle 10.00 conduce Clandestino.
Lo spettacolo si sviluppa seguendo la storia di uno psicologo, docente universitario, (Dario Cassini) in crisi per una semplice domanda sulle donne postagli durante una lezione dai suoi allievi. La commedia vede come ambientazione la casa – studio dello psicologo, un luogo ipertecnologico che il professore conosce bene, anche se spesso litiga con tutti gli strani strumenti che si trovano all’interno. Il professore cerca di risolvere i suoi dubbi in vari modi, prima con i suoi studenti, poi con qualche telefonata ai vari tipi di donne che conosce (come quelle telefonate che tanto hanno divertito il pubblico di Zelig Circus della passata stagione), e infine con l’aiuto del suo unico paziente (Mauro Pulvirenti) il quale gli fa da spalla all’interno di una seduta musicoterapica durante la quale ripercorre tutta la sua vita amatoria sessuale che è a dir poco ingarbugliata.
Domenica 17 agosto: Claudio Batta presenta “E adesso batta”. Claudio Batta dà vita a Claudio un attore che non ha avuto molto successo e sta ancora aspettando il colpo di svolta che gli cambi la vita. Mentre attende la svolta un amico regista gli propone il ruolo di un delinquente calabrese chiamato Capocenere. Batta ci vuole credere e per dare il meglio decide di utilizzare il metodo Stanislawski, immedesimandosi completamente nel ruolo anche durante il giorno, al mercato, al bar, in casa, nel condominio. Un giorno rientrando in casa scopre che hanno rubato tutto uno dei piu’ importanti prodotti del suo hobby preferito, le videocassette. Chi è stato? Perché rubare solo le videocassette che raccolgono i momenti più importanti della sua vita, mentre altre cose più preziose no. Un vero giallo e come indizio una sola frase scritta sul muro. Batta cerca di rifare tutto da capo, raccontando la sua vita davanti a una telecamera, dando così forma ad una serie di personaggi incontrati durante il suo percorso.
Venerdì 22 agosto: Pino e gli anticorpi presentano Live in Tokyo. Reduci dall’ultima edizione di Colorado su Italia Uno, ”Pino & Gli Anticorpi” portano in scena un susseguirsi di personaggi demenziali che attraversano i diversi generi del cabaret, dal monologo allo sketch passando per la parodia. Una comicità dall’accento sardo, in italiano! Pino e gli anticorpi sono un trio comico Sassarese, composto da Roberto Fara e dai fratelli Michele Manca e Stefano Manca, tutti e tre nati a Sassari. Il trio inizia a esibirsi nel 1994 e dopo una lunga gavetta con spettacoli in teatri, locali e piazze sarde con qualche apparizione nelle tv locali, nel 2001 riesce ad ottenere un'occasione a livello nazionale. Michele infatti partecipa a sette puntate di Scherzi a parte e viene poi raggiunto dagli altri due membri del gruppo.
Nel 2004 entrano a far parte del cast di Colorado Cafè, dove interpretano tra le altre cose un surreale teatrino di ”marionette umane”, ottenendo un buon successo di pubblico. Attualmente fanno ancora parte del cast di Colorado, oltre ad esibirsi in teatro con lo spettacolo Collection Vol.2 (che è il titolo del loro primo dvd).
Mondo Live - Sabato 2 agosto, a partire dalle ore 20,30, sul palco di Piazza Jemina, andrà in scena il gruppo dei Super Up, energia e musica per un sound eccezionale.
Sabato 9 agosto: Bros Band, dal look elegante, presenta il suo apprezzato repertorio dsò spund ideale per ballare e perchè no, anche cantare.
Giovedì 14 agosto: Broadway Orkestra. A Mondovicino Outlet Village porta uno show a tutto tondo: trasformismo, danza, musica dal vivo e intrattenimento. Tre grandi front-man ed una strepitosa band in grado di rivoluzionare il concetto di spettacolo live. Alex Torchio, cantante dalle straordinarie doti vocali e sceniche, assieme a due affermate performer del teatro musicale italiano, Chiara Scipione e Ilaria Süss, entrambe reduci dai musical di maggior successo degli ultimi anni (Cantando Sotto La Pioggia, Pinocchio, Cabaret, High School Musical, ecc…) e da numerosi spettacoli televisivi (Il Treno Dei Desideri, Ci Vediamo Su Raiuno, ecc...), vi accompagneranno in un favoloso viaggio tra le più belle canzoni a cui tutti siamo più legati.
Al fianco di questi tre grandi professionisti del palcoscenico ci sono quattro musicisti d’eccezionale esperienza: Marco Schiavoni (batteria e percussioni), Andrea Rogato (pianoforte e tastiere), Daniele Mignone (basso), Gabriele Beltrame (chitarra), che si destreggiano tra fedelissime interpretazioni ed emozionanti riarrangiamenti delle colonne sonore ormai entrate nella storia. Uno sfavillio di abiti, coreografie e musica a sostegno di uno spettacolo mai realizzato prima.
Sabato 23 agosto: Vascombricola. Portano sul palco, il concerto di Vasco, il più importante ed esaltante evento di live italiano, che sbarca in miniatura nei più importanti locali del Nord Italia. I ”Vascombriccola” sono attualmente la più accreditata e fedele tribute-band di Vasco.
L’ organico della band: Mimmo Camporeale (tastierista storico di Vasco dal 1978 al 1990, nonchè componente della mitica Steve Roger 's band e autore di brani indimenticabili come "Va bene va bene, così"); Golinelli detto “il Gallo ” (da sempre, ed anche attualmente, il bassista di Vasco, al suo fianco quindi anche quest’estate a S. Siro); Dario Capelli (cantante del gruppo, vincitore della trasmissione "Re per una notte" condotta da Gigi Sabani su Italia Uno, definito da Luzzato Fegiz e dalla critica il numero uno ad interpretare i brani di Vasco).
Mondo Latino - Si ripete solo nelle prime due domeniche: il 3 e il 10 agosto sempre in Piazza Cerea, dalle ore 20,30.
Mondo Liscio - Martedì 5 agosto, alle 20,30, in Piazza Cerea, esibizione dell’orchestra di Loris Gallo, una delle orchestre piemontesi più blasonate. Loris Gallo è un personaggio che può definirsi il cabarettista della musica da ballo piemontese in quanto le sue performance sono spesso improntate su esilaranti gags e trasformazioni musicali dei brani popolari in chiave comica. Il genere proposto è quello della vecchia tradizione popolare riarrangiata in versione ballo, notevoli sono già le sue nuove composizioni folk e la rivisitazione delle vecchie canzoni da osteria.
E' una delle orchestre piemontesi che ha venduto più dischi negli ultimi anni (oltre 100 mila copie), nata con il successo popolare ”Il Galletto”, “La dieta” prosegue la sua fortuna con l'incisione degli “Stornelli Piemontesi” che comprende “Marieme vuoj marieme” e ”La bela vita”, prosegue la sua consacrazione con l'album “Inno al vino” dove emergono anche canzoni più impegnate cone “Felici amori” ed il remake “Al di là” mettendo in mostra anche le sue doti di tenore.
L'ultimo successo discografico sempre in chiave popolare si intitola “Amici alpini” presentato lo scorso anno a Cuneo in occasione del raduno. Tutt'oggi è uno dei Cd più venduti tra le orchestre piemontesi. Attualmente Loris Gallo è anche co-presentatore insieme a Pino Milenr ed Ilaria Salzotto della seguitissima trasmissione televisiva su Telecupole Piemonte “Saluti salutissimi” in onda tutti i giorni alle ore 12,30 che si occupa appunto di musica da ballo.
Martedì 12 agosto: orchestra Giuliano e i Baroni. Nata come orchestra "I Baroni del liscio” è in attività dal lontano 1974. E' una delle prime orchestre di musica da ballo nate in Piemonte che si sia esibita in questi anni nei più grandi e prestigiosi locali da ballo italiani e sulle più prestigiose piazze spettacolo. Da ormai un decennio è capitanata dal Giuliano da cui il nome "Giuliano & i Baroni”, con il quale ha trasformato la propria discografia ed il genere musicale, sino a diventare una delle orchestre più conosciute in Italia. Il suo tour estivo 2008 è denominato ”Giuly Giuly” e mette in scena un vero e proprio spettacolo di luci e suoni dove la musica si fonde con l' impatto emotivo dell'imponente scenografia di luci all'insegna dell'ultima tecnologia.
Il grande successo discografico popolare è arrivato nell'anno 2003 con l'uscita dell'album “Il ballo del pesce” che è diventato ormai un cult dei balli di aggregazione tra tutte le scuole danza, villaggi turistici di mezza europa vendendo oltre 100 mila copie. Durante gli anni sono comunque emersi altri successi: ”Ritorno al paese”, ”Faccia d'Angelo”, “Come faccio ad amarti”, “Favola”, ”Piccola stella”. L'ultimo produzione discografica del 2008 è un nuovo ballo di gruppo che sta' esplodendo nelle piazze italiane per l'estate 2008 ”Arrivano i cow boy” disco country di immediata presa e coinvolgente ballo di aggregazione.
Martedì 19 agosto: Orchestra Luca Frencia. Luca Frencia fisarmonicista vincitore di numerosi premi internazionali, cantante, arrangiatore, compositore è riconosciuto da tutti come uno dei migliori musicisti in attività nella musica da ballo. Quest'anno festeggia 20 anni di carriera con la sua orchestra che si è esibita sia in Italia che all'estero sopratutto in Svizzera e Francia dove conta numerosi fans che lo apprezzano per il suo modo di proporre lo stile musette della sua fisarmonica. Nella sua formazione, composta da ben 9 professionisti, vanta la presenza della cantante Manuela Trucco molto nota al pubblico ballerino per aver militato in blasonate orchestre italiane.
Luca Frencia ha un suo stile, molto personale, sonorità particolari che lo rendono perfetto, a volte persino troppo raffinato per questo genere ma è sicuramente un fiore all'occhiello nelle programmazioni artistiche perchè oltre allo spettacolo ed al divertimento mette in scena musica di alto livello. I suoi successi discografici partono dai lontanti anni '90 con “Ho ripreso ad amarti” sino ad arrivare al “Lattoniere” ed al mitico ballo “La danza degli indiani”anch'esso un cult dei balli di gruppo. L'ultimo disco dal titolo “charleston”, prodotto da Eurozeta, ripropone il celebre ballo con le atmosfere della bella epoque anni '30.
Martedì 26 agosto: Wilmer e la sua orchestra. Il gruppo è nato per volontà del suo leader Wilmer Cappellato, il più giovane caporchestra in attività. A soli 24 anni è capitano di una giovane formazione musicale con la quale si esibisce in questo momento. E' già considerato come una delle più grandi promesse vocali della musica da ballo. Il suo primo successo discografico “Tempo” lo ha fatto conoscere al pubblico, attualmente stà preparando il suo primo lavoro discografico sotto la tutela e la giuda di due degli autori più prestigiosi della musica da ballo e cioè Eugenio Del Sarto e Walter Scaglione. Sicuramente una delle orchestre e soprattutto un cantante pieno di risorse musicali ancora da scoprire dal grande pubblico.
Informazioni:
www.mondovicino.it

Infopoint di Mondovicno Outlet Village:
0174-55.30.35


La redazione di outletidea.com



Cookies e Privacy

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Visualizza dettagli