Primi giorni dei saldi invernali 2010 ricchi di successi per Mondovicino Outlet
articolo del 12/01/2010

Mondovicno Outlet ha iniziato il nuovo anno e il periodo dei saldi invernali 2010 in modo a dir poco spumeggiante.

Ttenendo fede all'entusiasmo al quale questa dinamica ed effervescente cittadella del risparmio ci ha abituato l'amministrazione ha voluto rendere noti alcuni dati relativi ai primi due giorni dei saldi di fine stagione.

Leggendo le cifre riportate nel comunicato stampa è impossibile non rimanere impressionati dal riscontro che il progetto del Village ha riscosso e sta riscuotendo tra gli appassionati di outlet italiani ed europei.

Non resta quindi che lasciarsi travolgere dall'entusiasmo generato da questo giovane ma ormai maturo outlet e tuffarsi nelle infinite oppurtanità dei saldi invernali 2010!


Riportiamo di seguito il comunicato stampa ufficiale dove vengono elencati i numeri da record ottenuti durante i primi due giorni di saldi invernali 2010 da Mondovicino Outlet Village.

Mondovicino Outlet Village analizza l'andamento dei primi giorni dei saldi invernali 2010, attivi fino a domenica 28 febbraio.
Mondovì, 7 gennaio 2010

Primi dati sui saldi 2010

Nei primi due giorni di saldi oltre 50.000 persone hanno visitato l'outlet.

Il fatturato ha visto un incremento del 28% rispetto ai primi due giorni di saldi del 2009.

Tutto ciò ha portato i marchi presenti ad effettuare un immediato riassortimento dei negozi per essere pronti ad un weekend che si preannuncia molto positivo, rivoluzionario.

Scoppiettano di luci e colori i primi, superconvenienti acquisti del 2010 a Mondovicino Outlet Village!

Ma chi lo ha detto che per divertirsi la famiglia italiana debba per forza restare chiusa in casa a guardare il "Grande fratello" o "Amici " alla televisione? Nessuno!

È bello invece fare una gita piacevole e rilassante e divertirsi in modo sano, magari all'aperto, viste le condizioni climatiche favorevoli, e perché no, fare acquisti davvero da favola a Mondovicino Outlet Village.

Nell'immagine, il fiume di visitatori riversatosi a Mondovicino Outlet Village - Clicca per ingrandire

Ed è questo che hanno pensato e fatto le migliaia di persone che si sono riversate a Mondovicino Outlet Village a partire dal 5 gennaio per approfittare dei saldi stagionali.
Una grande idea vincente che sottolinea maggiormente quanto questo centro sia davvero il solo in Italia dedicato a tutta la famiglia, cani inclusi!

Gli oltre 50.000 visitatori dei primi due giorni, molti dei quali giunti in camper, non hanno creato chilometri di coda. La coda è infatti stata smaltita rapidamente dalle 15 porte del casello autostradale che hanno dimostrato ancora una volta l'efficienza di questo perfetto ingranaggio.

Ad un primissimo bilancio, rispetto allo stesso periodo del 2009, si è notato un incremento delle vendite di oltre il 28% in tutti i settori merceologici che deriva, non solo dall'ottima qualità delle merci, ma anche dalla professionalità indubbia dei venditori che sanno costruire un vero rapporto empatico con la clientela. Bravissimi!

Tutto ciò ha portato i marchi presenti a effettuare un immediato riassortimento dei negozi per essere pronti a un weekend che si preannuncia più che positivo: davvero rivoluzionario.

La maggioranza del fiume, si può dire davvero, di clienti proviene dal Piemonte, dalla Ligura e dalla vicina Costa Azzurra: tanti cugini d'Oltralpe che apprezzano il Made in Italy e… i suoi prezzi alla portata di tutte le tasche, come solo è possibile a Mondovicino Outlet Village, anche perché nel Sud della Francia non esistono outlet.

Veduta aerea del della cittadella del risparmio Mondovicino outlet Village - Clicca per ingrandire

Tra gli articoli più acquistati casalinghi e complementi d'arredo, l'abbigliamento casual e sportivo e soprattutto, ed era ora possiamo ben dirlo, l'intimo tanto maschile quanto, ma soprattutto, femminile. Altro che Befane! Un reggiseno sexy o un reggicalze o una bella mise da notte sono davvero il massimo per chiudere le feste con un pizzico di malizia...


Alle pompe di benzina - qui il carburante ha i prezzi più bassi d'Italia - c'erano auto a non finire che trovavano poi il proprio, comodo parcheggio, tra i cinquemila posti macchina disponibili al Village.

Ieri, giorno dell'Epifania, sole e caldo e tutti a pranzo persino nelle verande dei punti di ristoro.

Insomma a parte gli acquisti - tutti molto soddisfatti - la gente si è divertita in un modo sano, piacevole e in movimento!

www.mondovicino.it


La redazione di outletidea.com