MAPIC 2010, PROMOS ci sarà
articolo del 16/11/2010

Promos, società presieduta dall'imprenditore Carlo Maffioli e attiva nel campo immobiliare, in particolare nello sviluppo, promozione e valorizzazione di grandi progetti immobiliari/commerciali come factory outlet village, shopping center e retail park, sarà presente con i suoi progetti operativi alla fiera internazionale dell'insediamento commerciale e della distribuzione, nota agli addetti ai lavori con l'acronimo MAPIC.

Come dicevamo, Promos illustrerà ai presenti al MAPIC 20100 i suo tre progetti operativi, che sono: il Palmanova Outlet Village, realtà più che consolidata, il Cilento Outlet Village, la cui apertura al pubblico è prevista entro la fine del 2011 e infine il Lifestyle Village Perle di Faenza, che verrà aperto entro il primo semestre del 2012.

Molta insomma la carne al fuoco per Promos, che non mancherà di confermarsi uno dei più grandi player nel panorama degli outlet di successo della nostra penisola.

Segue il comunicato stampa ufficiale di Promos contenete le parole del presidente Maffioli e le schede dei tre grandi progetti firmati dal Gruppo Immobiliare bresciano.

Promos, il Gruppo bresciano guidato dall'imprenditore Carlo Maffioli, attivo nello sviluppo, promozione e valorizzazione di factory outlet village, shopping center e retail park.

Comunicato Stampa

PROMOS AL MAPIC 2010

Promos, il Gruppo bresciano guidato dall'imprenditore Carlo Maffioli, parteciperà alla sedicesima edizione del Mapic, la rassegna internazionale dell'insediamento commerciale e della distribuzione, che si terrà a Cannes dal 17 al 19 novembre.

Attiva nello sviluppo, promozione e valorizzazione di grandi progetti immobiliari commerciali, quali factory outlet village, shopping center e retail park, Promos conta più di 350 mila metri quadrati di superficie di vendita, 700 milioni di euro d'investimenti promossi in Italia e all'estero, e oltre 350 insegne fidelizzate.

Promos si conferma un player di successo nel panorama del real estate commerciale, illustrando, al MAPIC 2010, i tre progetti in fase operativa presenti nel proprio portfolio: il Cilento Outlet Village, il Lifestyle Village Perle di Faenza e il Palmanova Outlet Village.

Il Cilento Outlet Village, già in corso di costruzione ad Eboli, in provincia di Salerno, aprirà al pubblico entro la fine del 2011. La struttura, realizzata in collaborazione con Innovazione Commerciale - Gruppo Irgenre, immobiliare qualificata nell'edificazione di strutture per la grande distribuzione, è destinata a diventare l'outlet più grande della Campania con 140 punti vendita, 3.000 posti auto e una superficie commerciale di 34.000 metri quadrati, per un investimento complessivo di 80 milioni di euro. (Scheda Cilento Outlet Village)

Il Lifestyle Village Perle di Faenza, previsto in apertura entro il primo semestre del 2012, nasce in collaborazione con Faenza Erre Srl e vedrà nel Mapic di quest'anno il momento ufficiale per l'annuncio dell'avvio del cantiere. Con i suoi 125 punti vendita e 26.800 metri quadrati, sarà un'iniziativa immobiliare commerciale con un'offerta retail di livello, a prezzo tradizionale. Da un design ricercato e innovativo, risulterà un luogo in cui gli spazi dedicati allo shopping saranno in armonia con le aree per il relax e il tempo libero. Una vera nuova shopping experience. (Scheda Lifestyle Village Perle di Faenza)

La partecipazione di Promos al Mapic sarà infine l’occasione per presentare i dati aggiornati, a quasi 30 mesi dall’inaugurazione, del Palmanova Outlet Village. Primo outlet italiano di confine, aperto nel maggio 2008, ad Aiello del Friuli, in provincia di Udine, il Village dello shopping friulano si riconferma una grande realtà fortemente integrata nel territorio friulano e dei 3 stati confinanti (Slovenia, Austria, Croazia).

Nel primo semestre del 2010, il fatturato è cresciuto del 21% e i visitatori sono aumentati del 15% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Nei mesi di giugno, luglio e agosto il fatturato ha superato del 25% quello dello stesso periodo del 2009 e i visitatori sono stati il 16% in più. I punti di forza del Palmanova Outlet Village sono la Ufficio Stampa PROMOS – promospress@lifelongariloman.com - 0516338001 qualità dell’offerta commerciale con i suoi 90 punti vendita e il suo bacino d’utenza internazionale, composto per il 40% da visitatori provenienti da Austria, Slovenia, Croazia e Serbia. (Scheda Palmanova Outlet Village)

Carlo Maffioli, Presidente di Promos, riferendosi alla situazione attuale del settore dei factory outlet center, dichiara: “Il panorama europeo mostra i primi segni di maturità. Ora più che mai è evidente come solo i progetti più concreti vengano premiati, in un contesto sempre più evoluto ed esigente. Questa rinnovata consapevolezza accompagna quotidianamente il nostro lavoro, così come l'attenzione e il monitoraggio continuo del mercato, per individuarne possibili linee evolutive e percorsi di innovazione”.

12 novembre 2010

Gruppo Immobiliare Promos

CILENTO OUTLET VILLAGE

Cilento Outlet Village


SCHEDA
Start-up Cantiere:  con l'inizio di novembre 2010 sono stati avviati gli interventi concernenti le strutture in elevazione (già ultimati i lavori di sistemazione esterna dell'area)
Località:  Eboli (SA) - Autostrada A3, Uscita Battipaglia
Apertura:  fine 2011
Proprietà:  INNOVAZIONE COMMERCIALE - Gruppo IRGENRE
Promozione e Commercializzazione:  PROMOS
Gestione:  Promanagement
Website:  www.promosbrescia.it
 
PROGETTO
Superficie complessiva:  233.321 mq
GLA Mq:  34.000 (Fase 1: 23.000)
Punti Vendita:  140 (Fase 1: 85)
Posti Auto:  3.000
PRINCIPALI CARATTERISTICHE:  sarà il più grande outlet della Campania, ospitando piccole e medie superfici, e insisterà prevalentemente sull'area meridionale della Regione, a forte vocazione turistica
 
BACINO D'UTENZA
Bacino:  Campania centro-meridionale e Basilicata occidentale
30 minuti d'auto:  500.000 residenti
60 minuti d'auto:  2.5 milioni residenti
90 minuti d'auto:  5 milioni residenti


Il Cilento Outlet Village sorgerà a Eboli, lungo la S.S. 18 che congiunge Salerno a Paestum, vicinissima all'uscita Battipaglia del tratto a tre corsie dell'autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria. Il bacino d'utenza della struttura insiste su Campania centro-meridionale e Basilicata occidentale, abbracciando Salerno, Potenza e Avellino, la popolosa Napoli e parte delle province di Benevento e Caserta, e conta 2,5 milioni di residenti nei 60 minuti d'auto e 5 milioni nell'isocrona dei 90 minuti. Agli oltre 6 milioni di arrivi turistici registrati ogni anno nella sola Campania, per buona parte qualificati come "upper class", si somma poi il milione di transiti annualmente censiti da e per le regioni limitrofe, per un totale di 7 milioni di potenziali contatti complementari al bacino stanziale.

TURISMO E TERRITORIO

  • 6 milioni di arrivi turistici annui
  • 1 milione di transiti annui da e per le regioni limitrofe

La regione d'insediamento del Cilento Outlet Village si caratterizza per l'eccezionale ricchezza di risorse naturali, paesaggistiche e storico-culturali, con un'offerta di accoglienza tra le più varie in Italia, tale da affascinare, ogni anno, milioni di turisti italiani e stranieri, soprattutto statunitensi, britannici, tedeschi, francesi e giapponesi. Le incantevoli località marittime di Capri e Ischia, Positano e Procida, Amalfi e Sorrento, accolgono più della metà dei visitatori regionali, mentre il turismo d'arte costituisce il secondo elemento attrattivo campano, con un quarto delle preferenze accordate a mete culturali quali Napoli, Caserta ed i siti archeologici di Pompei, Ercolano e Paestum. Non trascurabili sono inoltre le risorse territoriali legate alle terme, all'enogastronomia ed all'ambiente.

In particolare, il Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, istituito nel 1991 a tutela di un'area di oltre 180 ettari, abbraccia spiagge, scogliere e grotte, ulivi e macchia mediterranea, piccoli borghi, strette valli fluviali e cime di quasi duemila metri: un territorio così ricco di contrasti da aver ispirato, per millenni, grandi uomini d'arte e lettere ed essere inserito dall'Unesco, nel giugno 1997, nelle 350 Riserve Mondiali della Biosfera.

DISTANZE  KM  
Battipaglia  5 Positano70
Eboli  10 Potenza80
Pontecagnano  10 Napoli80
Paestum  20 Sorrento20
Salerno  30 Benevento95
Amalfi  50 Caserta100
Pompei  55 Camerota100
Avellino  60 Maratea130
Ercolano  70 

SERVIZI

Molta attenzione è stata data alla cura dei servizi, in particolare alla ristorazione, che avrà una offerta rivolta sia alla cucina locale sia a quella internazionale, e ai bambini, con un nuovo modello di baby caring in cui i bambini potranno imparare, giocando, in un ambiente molto accattivante.

Promos, il Gruppo bresciano guidato dall'imprenditore Carlo Maffioli, attivo nello sviluppo, promozione e valorizzazione di factory outlet village, shopping center e retail park.

PERLE DI FAENZA LIFESTYLE VILLAGE

Perle di Faenza Lifestyle Village - Apertura prevista per fine 2011


SCHEDA
Start-up Cantiere:  Fine 2010
Località:  Faenza (RA) - Autostrada A14, Uscita Faenza
Apertura:  2012, primo semestre
Proprietà:  Faenza Erre Srl
Promozione e Commercializzazione:  PROMOS
Gestione:  Promanagement
Website:  www.perledifaenza.it
 
PROGETTO
GLA Mq:  26.800 mq
Punti Vendita:  125
Posti Auto:  2.500
PRINCIPALI CARATTERISTICHE:  Le Perle Lifestyle Village sorgerà alle porte di Faenza, lungo la A14 Bologna-Taranto, e sarà espressione di un concept innovativo, capace di coniugare ed armonizzare le caratteristiche salienti dei classici retail park e delle main street cittadine. La piacevolezza di visita sarà garantita da un progetto accogliente, open air, ricco di verde e dall'arredo urbano curato, perché possa offrirsi ai visitatori come un luogo stimolante dove socializzare oltreché dedicarsi allo shopping. Ad una componente retail di livello, si affiancheranno servizi alla persona e spazi dedicati ad intrattenimento e relax, in una cornice architettonica dalla spiccata coscienza ecologica, attenta alle caratteristiche del luogo e capace di proteggere scenograficamente gli spazi di fruizione dall'autostrada, senza precluderne la visibilità per oltre un chilometro a ridosso del casello di Faenza.
 
BACINO D'UTENZA
10 minuti d'auto:  170.000 circa
20 minuti d'auto:  393 mila circa
30 minuti d'auto:  766 mila circa
40 minuti d'auto:  1,6 milioni circa
60 minuti d'auto:  2,66 milioni circa

  • 80.000 veicoli transitano ogni giorno lungo l'autostrada A14
  • quasi 10 milioni di turisti all'anno, più della metà diretti in Riviera
  • Reddito pro-capite e spesa non alimentare medi nel bacino superiori del 4,5% e del 35% alla media nazionale
  • 58 km dall'aeroporto di Bologna, 33 km da quello di Forlì, 70 km da quello di Rimini

Sarà l'autostrada A14 il principale collegamento con i 3 milioni di abitanti che compongono il bacino d'utenza dell'iniziativa, ai quali si potranno sommare i quasi 9 milioni di turisti annui in arrivo in Emilia Romagna, 6 milioni dei quali diretti in Riviera.

DISTANZE  KM  
Imola  20 Rimini70
Forlì  20 Riccione75
Cesena  40 Ferrara98
Ravenna  45 Pesaro100
Milano Marittima  50 Modena100
Bologna  50 Urbino110

SERVIZI

Molta attenzione è stata data alla cura dei servizi, in particolare alla ristorazione, che avrà una offerta rivolta sia alla cucina locale sia a quella internazionale, e ai bambini, con un nuovo modello di baby caring in cui i bambini potranno imparare, giocando, in un ambiente molto accattivante.

Gruppo Immobiliare Promos

PALMANOVA OUTLET VILLAGE

Palmanova Outlet Village


SCHEDA
Start-up Cantiere:  Fine 2010
Località:  Aiello del Friuli (UD) - S.P. 126 Km 1.6, Loc. Joannis - 33041 - tel. 0432.837810
Autostrada A4, Uscita Palmanova
Apertura:  8 maggio 2008
Proprietà:  Marangi Immobiliare Srl
Promozione e Commercializzazione:  PROMOS
Gestione:  Promanagement
Website:  www.palmanovaoutlet.it
 
PROGETTO
Superficie complessiva:  110.000 mq
GLA Mq:  24.437 mq
Punti Vendita:  90
Posti Auto:  2.500

PRINCIPALI CARATTERISTICHE
Primo outlet di confine italiano con quattro Paesi nel proprio bacino d'utenza: Italia, Slovenia, Austria e Croazia; registra 3 milioni di visitatori annui.

BACINO D'UTENZA
Il Palmanova Outlet Village è ubicato in posizione di assoluto interesse strategico, a ridosso del casello autostradale di Palmanova, con affaccio diretto per circa 1 km sull'autostrada A4 Venezia- Trieste (asse che registra ogni anno oltre 40 milioni di veicoli in transito).

La location è baricentrica alle città di Udine, Pordenone, Trieste e Gorizia e gode di un'area di gravitazione commerciale che interessa tutto il Nord-Est e si estende verso il nuovo mercato sloveno e croato, intercettando inoltre il grande flusso turistico proveniente dall'Austria e dall'Est Europa diretto verso Venezia e il litorale adriatico, le località dolomitiche e i luoghi di villeggiatura della Slovenia e della Croazia.

PRINCIPALI MARCHI PRESENTI
Alberta Ferretti factory store, Adidas, Asics, Baldinini, Benetton, Bialetti, Caleffi, Calzedonia, Calvin Klein, Calvin Klein underwear, Conte of Florence, Elisabetta Franchi per Celyn b., Enrico Coveri, Fornarina, Freddy, Guess by Marciano, Guru, Iceberg Outlet, Lindt, Marina Militare, Meltin'pot, Morellato, Nervesa, Nike, Nolita Rare, Parah, Pollini, Phard, Pompea, Puma, Rifle, Slam, Suomi, Valentino fashion group, Valleverde.

TURISMO
Il villaggio dello shopping friulano è un'interessante meta turistica per tutti coloro che desiderano unire il piacere dello shopping a quello di una gita alla scoperta del Friuli Venezia Giulia, una regione ricca di storia, cultura e tradizioni.

Situato a ridosso dell'autostrada A4 Venezia-Trieste, l'Outlet è il punto di partenza ideale per scoprire le terre friulane e, proprio per questo motivo, è frequentato da tantissimi stranieri provenienti in massima parte dalla Slovenia, dalla Serbia, dalla Croazia e dall'Austria.

Le località da visitare, interessanti sia dal punto di vista culturale che enogastronomico, sono numerose e tutte situate a pochi chilometri dal villaggio dello shopping. Da Aquileia, splendida città romana conosciuta in tutto il mondo, a Palmanova, passando per Udine, Pordenone, Trieste e le note località marittime di Lignano Sabbiadoro e Grado, c'è davvero l'imbarazzo della scelta. Da non dimenticare, poi, le colline friulane dove si producono i famosi vini doc del Collio, tra cui la Ribolla gialla, il Refosco, il Picolit e il Friulano, noti a livello internazionale.

DISTANZE  KM  
Udine  25 Capodistria75
Gorizia  30 Venezia108
Nova Gorica  36 Treviso110
Lignano  50 Tarvisio117
Trieste  52 Rijeka125
Pordenone  65 Ljubljana136

BILANCIO GENNAIO - AGOSTO 2010

Il Palmanova Outlet Village chiude positivamente il primo semestre dell'anni: il fatturato cresce del 21% e i visitatori aumentano del 15% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno; nei mesi di giugno, luglio e agosto il fatturato ha superato del 25% quello dello stesso periodo del 2009 e i visitatori sono stati il 16% in più.

I punti di forza del villaggio dello shopping friulano sono la qualità dell'offerta commerciale dei suoi 90 punti vendita e il suo bacino d'utenza internazionale, composto per il 40% da visitatori provenienti dalle vicine Austria, Slovenia, Croazia e Serbia.



La redazione di outletidea.com



Cookies e Privacy

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Visualizza dettagli